Scuole

Proponiamo visite declinate in base al percorso scolastico delle classi, in cui conoscere, vivendolo, il mondo feudale e lo stretto rapporto che storicamente ha legato il castello al territorio circostante.

Sono due le possibilità, proposte di concerto con la Direzione regionale Musei Piemonte, con cui le classi possono vivere il Castello di Serralunga.

1. In castello

Coinvolgimento, emozione, divertimento e interazione le parole chiave di ogni proposta.

Visita guidata dal taglio tradizionale

Le corti interne, i sistemi difensivi, i monumentali camini e le tracce graffite sui muri raccontano la storia secolare del castello. Sono scoperti dalla classe in compagnia della guida. La visita – a scelta dell’insegnante – è effettuata con o senza l’utilizzo di schede didattiche, che aiutano gli alunni a memorizzare le peculiarità dell’edificio.

I e II ciclo

  • Durata: 60 min. circa
  • Partecipanti: max. 25
  • Costo: € 3/partecipante (giorni/orari di apertura); € 75/classe (giorni/orari di chiusura)

Oh che bel castello – Visita esperienziale

Il castello: chi ci abitava? Come viveva al suo interno? E dove dormiva? Ma dov’era il bagno? E come hanno fatto le conchiglie a finire nella pietra del camino? Un castello tanto grande e un mondo così lontano vanno spiegati mantenendo quell’emozione che proprio la loro diversità suscita nei più piccoli.
Contenuti e linguaggio sono declinati in base all’età degli alunni.

I e II ciclo

  • Durata: 60 min. circa
  • Partecipanti: max. 25
  • Costo: € 3/partecipante

Detective al castello – Visita ludico-didattica

Una divertente attività che trasporta la classe in pieno medioevo. Un modo ludico e coinvolgente per conoscere la storia del castello con le modalità classiche di una caccia al tesoro, fra indizi dainterpretare e prove da superare in compagnia della guida.

II ciclo

  • Durata: 60 min. circa
  • Partecipanti: max 15
  • Costo: € 90/classe

2. In classe

La visita virtuale colma le distanze geografiche e consente di avvicinare questo maniero unico nel suo genere a quelle classi che non hanno la possibilità di muoversi o sono troppo lontane per raggiungerlo.

Visita virtuale

Un’esperienza a distanza in cui la classe è accompagnata dalle guide alla scoperta del castello. Si parte dal giardino, si prosegue attraverso le corti interne e, sala dopo sala, si arriva al piano più alto. Un operatore, collegato con la classe, introduce il video della visita virtuale e interviene al termine, per rispondere a tutte le domande degli alunni.

I e II ciclo

  • Durata: 60 min.
  • Costo: € 35/classe

1. In castello

Coinvolgimento, emozione, divertimento e interazione le parole chiave di ogni proposta.

Visita guidata – Visita tradizionale

la classe è condotta in visita da una guida. Ad una breve analisi del paesaggio, effettuata sulla terrazza esterna, segue la visita alle corti interne, con la scoperta dei sistemi difensivi, e di seguito alle sale, con la piccola cappella affrescata, i camini monumentali e le tracce graffite sui muri che raccontano la storia secolare del castello. Dal terzo piano, infine, si apre una vista a 360°sul territorio, che abbraccia l’orizzonte fino alla catena alpina.

  • Durata: 60 min. circa
  • Partecipanti: max 25
  • Costo: € 3/bambino (giorni/orari di apertura); €75/classe (giorni/orari di chiusura)

Vita al castello – Visita esperienziale

I caratteri del castello; la conformazione del borgo; i sistemi difensivi e gli spazi interni: cosa ancora si conserva, cosa non c’è più, cosa non c’è mai stato. Di fronte alla classe, indirizzata dall’animatore a individuare e a leggere le tracce, a non fermarsi alle apparenze e, perché no? a usare un po’ di fantasia, prendono forma la quotidianità del Trecento, l’amministrazione della giustizia, l’alimentazione, i rapporti sociali nel mondo feudale.

  • Durata: 60 min. circa
  • Partecipanti: max 25
  • Costo: € 5/partecipante

Detective al castello – Visita ludico-didattica

Una divertente attività, che trasporta la classe in pieno medioevo. Un modo ludico e coinvolgente per conoscere la storia del castello con le modalità classiche di una caccia al tesoro, fra indizi da interpretare e prove da superare in compagnia della guida.

  • Durata: 60 min. circa
  • Partecipanti: max 15
  • Costo: € 90/classe

2. In classe

La visita virtuale colma le distanze geografiche e consente di avvicinare questo maniero unico nel suo genere a quelle classi che non hanno la possibilità di muoversi o sono troppo lontane per raggiungerlo.

Visita virtuale

Un’esperienza a distanza in cui la classe è condotta dalle guide alla scoperta del castello. Si parte dal giardino, si prosegue attraverso le corti interne e, sala dopo sala, si arriva al piano più alto. Un operatore, collegato con la classe, introduce il video della visita virtuale e interviene al termine, per rispondere a tutte le domande degli alunni.

  • Durata: 60 min. circa
  • Costo: € 35/classe

1. In castello

Coinvolgimento, emozione, divertimento e interazione le parole chiave di ogni proposta.

Visita guidata

La classe è condotta in visita da una guida. Ad una breve analisi del paesaggio, effettuata sulla terrazza esterna, segue la visita alle corti interne, con la scoperta dei sistemi difensivi, e di seguito alle sale, con la piccola cappella affrescata, i camini monumentali e le tracce graffite sui muri che raccontano la storia secolare del castello. Dal terzo piano, infine, si apre una vista a 360°sul territorio, che abbraccia l’orizzonte fino alla catena alpina.

  • Durata: 60 min. circa
  • Partecipanti: max 25
  • Costo: € 3/partecipante (giorni/orari di apertura); € 75/classe (giorni/orari di chiusura)

Anatomia di un castello – Visita tematica

Un’introduzione con ausili multimediali prepara la successiva visita guidata, finalizzata a scoprire le diverse componenti architettoniche che rendono così speciale il castello di Serralunga d’Alba – caso unico in Italia di donjon alla francese – e ad approfondire le tecniche e i caratteri dell’architettura militare del Trecento.

  • Durata: 75 min.
  • Partecipanti: max 25
  • Costo: € 5/partecipante

Trecento – Visita esperienziale

Modalità ludiche e interazione con la guida coinvolgono la classe in un viaggio nel Trecento, per conoscere il castello, chi – e come – ci viveva e il ruolo che esso aveva rispetto al territorio. Gli approfondimenti sull’amministrazione della giustizia e l’organizzazione delle attività produttive, sull’alimentazione e la quotidianità sono affrontati con il coinvolgimento della classe stessa.

  • Durata: 60 min. circa
  • Partecipanti: max 25
  • Costo: € 5/partecipante

2. In classe

La visita virtuale colma le distanze geografiche e consente di avvicinare questo maniero unico nel suo genere a quelle classi che non hanno la possibilità di muoversi o sono troppo lontane per raggiungerlo.

Visita virtuale

Un’esperienza a distanza in cui la classe è accompagnata dalle guide alla scoperta del castello. Si parte dal giardino, si prosegue attraverso le corti interne e, sala dopo sala, si arriva al piano più alto. Un operatore, collegato con la classe, introduce il video della visita virtuale e interviene al termine, per rispondere a tutte le domande degli studenti.

  • Durata: 60 min.
  • Costo: € 35/classe

Modalità di prenotazione

Prenotazioni

Obbligatorie per tutte le attività. Verificare la disponibilità con un anticipo di min. 15 giorni. Le prenotazioni vanno inoltrate esclusivamente via mail, utilizzando la scheda disponibile sul sito, compilata e firmata.
Ogni eventuale comunicazione successiva va inoltrata via mail.

Pagamento

Acconto 50% anticipato – obbligatorio – entro 7 giorni dalla data di prenotazione.

Decadenza automatica della prenotazione

Senza necessità di comunicazione da parte della Barolo & Castles Foundation, nel caso in cui l’acconto non sia pervenuto.

Nota: In caso di rinuncia, sarà possibile effettuare il rimborso dell’acconto esclusivamente previa motivazione scritta da parte dell’Istituto scolastico per cause documentabili.

Puntualità

Tassativa. Presentarsi almeno 15 minuti prima dell’orario previsto per l’attività. In caso di ritardo non comunicato l’accesso al castello non è garantito.

Scarica la scheda di prenotazione